Anima Mundi

Nato nel 2001 da un’idea artistica proposta dal Maestro Giuseppe Sinopoli, la rassegna di musica sacra Anima Mundi si è sviluppata grazie al fecondo contributo del Direttore Artistico M° Sergio Sablich, scomparso nel 2005, fino a diventare un appuntamento consolidato tra i più importanti e prestigiosi del genere a livello nazionale.

Dalla sesta edizione 2006 il nuovo direttore artistico di Anima Mundi è Sir John Eliot Gardiner, che con le sue scelte ha rafforzato considerevolmente lo straordinario rapporto tra la musica e l’architettura che la ospita.
La rassegna, che comprende 7 concerti tenuti nelle incomparabili cornici della Cattedrale e del Camposanto,  è generalmente in programma a settembre e ottobre.


Anima Mundi, rassegna rinviata al 2021

19 Luglio 2020

La XX edizione della rassegna Anima Mundi è stata sospesa per il 2020. La conferma di quanto già immaginavamo è arrivata con il decreto legge del 16 maggio 2020, n.33 che vieta assembramenti e quindi i grandi concerti previsti al chiuso per questa estate. La XIII edizione del concorso di composizione Anima Mundi è invece […]

Leggi tutto

XIII CONCORSO DI COMPOSIZIONE ANIMA MUNDI

27 Gennaio 2020

Scade il 17 aprile 2020 la XIII edizione del concorso di composizione Anima Mundi

Leggi tutto
Top