La ventitreesima edizione di Anima Mundi prevede ancora una volta sette concerti, dal 10 al 27 settembre. Il cartellone firmato per il quarto anno consecutivo dal direttore artistico Trevor Pinnock prevede tre grandi appuntamenti sinfonico-corali di musica sacra in Cattedrale, ciascuno preceduto dall’ormai tradizionale “benvenuto” di ottoni e percussioni dalla Torre, e quattro concerti da camera in Camposanto.

A cura dell’Opera della Primaziale Pisana, con il contributo della Fondazione Pisa e il patrocinio del Comune di Pisa
direzione artistica Trevor Pinnock

Cattedrale, martedì 10 settembre, ore 21
Simona Šaturová soprano
Sasha Cooke mezzosoprano
Steve Davislim tenore
Georg Zeppenfeld basso
Coro Filarmonico Sloveno

Orchestra Filarmonica Slovena
Trevor Pinnock direttore

Antonín Dvořák Stabat Mater

Camposanto, giovedì 12 settembre, ore 21
Alexandra Tirsu violino
Jacopo Giovannini pianoforte

Ludwig van Beethoven Sonata n. 9 op. 47 “a Kreutzer”
George Enescu Sonata n. 3 op. 25

Camposanto, lunedì 16 settembre, ore 21
Solisti dell’Amsterdam Baroque Orchestra
Ton Koopman clavicembalo direzione

Johann Sebastian Bach Musikalisches Opfer BWV 1079
Johann Sebastian Bach Suite n. 2 BWV 1067

Cattedrale, mercoledì 18 settembre, ore 21
Hilary Aeschliman soprano
Sveva Pia Laterza mezzosoprano

Orchestra Cremona Antiqua
Antonio Greco direttore

Raffaele De Giacometti Crux fidelis
(Brano vincitore della XVI edizione del Concorso di composizione Anima Mundi)
Giovanni Battista Pergolesi Stabat Mater

Camposanto, venerdì 20 settembre, ore 21
Pascal Moraguès clarinetto
Miriam Prandi violoncello
Marlene Fuochi pianoforte

Robert Schumann Fantasiestücke op. 73
Robert Schumann Drei Romanzen op. 94
Clara Wieck Schumann Drei Romanzen op. 21
Johannes Brahms Trio op. 114

Camposanto, martedì 24 settembre, ore 21
Alexandra Dovgan pianoforte

Ludwig van Beethoven Sonata n. 31 op. 110
Robert Schumann Sonata n. 2 op. 22
Sergej Rachmaninov Variazioni su un tema di Corelli op. 42

Cattedrale, venerdì 27 settembre, ore 21
Alžběta Poláčková soprano
Michaela Zajmi mezzosoprano
Aleš Briscein tenore
Jiří Přibyl basso
Tomáš Badura tenore
Vítězslav Šlahař voce recitante
Coro Filarmonico Cèco di Brno
Orchestra Filarmonica Janáček di Ostrava
Petr Čech organo
Petr Fiala direttore del coro

Gábor Káli direttore

Bohuslav Martinů La montagna delle tre luci
Leoš Janáček Messa glagolitica

 Torre, 10, 18, 27 settembre, ore 20
Ottoni e percussioni di benvenuto

Info

Ingresso gratuito con biglietto. La prenotazione dei biglietti può essere effettuata solo ed esclusivamente online a partire dal 5 settembre alle ore 11:00, per tutti i concerti in programma.

Clicca qui per prenotare

L’accesso alla biglietteria online prevede una registrazione e con lo stesso nominativo possono essere prenotati fino a un massimo di due ingressi per ogni concerto. Nella sezione ‘I miei biglietti’ della pagina di prenotazione è possibile effettuare la registrazione come nuovo utente.

Ogni giorno di concerto, a partire dalle ore 18, i biglietti rimasti e non ritirati saranno messi in distribuzione solo presso la biglietteria.

I monumenti non hanno un settore riservato alle persone con disabilità e i biglietti sono gratuiti per tutti. Solamente le persone a mobilità ridotta e in carrozzina che desiderano partecipare sono pregate di inviare entro il 4 settembre una email a animamundi@opapisa.it indicando la data del concerto affinché sia possibile garantire loro uno spazio adeguato, nell’osservanza delle norme di sicurezza.

Non è possibile effettuare prenotazioni telefoniche né per email.

BIGLIETTERIA E INFORMAZIONI
solo dal 5 settembre
c/o Museo dell’Opera del Duomo
Piazza del Duomo Pisa
tel +39050835029
animamundi@opapisa.it
lu-sa 10:00-19:00*
*21 nei giorni di concerto
La segreteria si riserva il diritto di apportare modifiche per eventuali e impreviste esigenze organizzative. Ogni aggiornamento sarà comunicato su questa pagina.

UFFICIO STAMPA Matilde Meucci