Con straordinaria efficacia Gabriele D’Annunzio sintetizza lo stupore e l’ammirazione che da secoli coglie chi visita la Piazza del Duomo di Pisa.

L’Opera della Primaziale Pisana (O₽A) è l’ente no-profit nato per sovrintendere ai lavori della costruzione dei monumenti della piazza del Duomo, regolato da un proprio statuto che definisce la tutela, promozione e valorizzazione del suo patrimonio, affinché i suoi significati religiosi e artistici vengano trasmessi alle generazioni future.

«L’Ardea roteò nel cielo di Cristo, sul prato dei Miracoli.»
Gabriele d’Annunzio in Forse che sì forse che no (1910)

LA PIAZZA

Scopri i dettagli di ogni monumento

I MONUMENTI

La Piazza del Duomo di Pisa rappresenta in tutta la sua maestosità e perfezione architettonica il più alto esempio dello stile Romanico Pisano, una fusione armoniosa di motivi classici, paleocristiani, lombardi e orientali.
Gli edifici mantengono un’elegantissima unitarietà stilistica.
La Cattedrale, la Torre, il Battistero e il Camposanto rappresentano nel loro insieme l’allegoria della vita umana.
Il Museo delle Sinopie ospita i grandi disegni preparatori trovati sotto gli affreschi che decorano il Camposanto e il Museo dell’Opera del Duomo, al momento chiuso e in fase di riallestimento, renderà visibile lo sviluppo dell’arte pisana e la grande scultura medievale con un nuovo e suggestivo percorso museale.

ACQUISTA IL BIGLIETTO ON LINE

- I biglietti possono essere acquistati con anticipo fino al giorno prima della visita -

Notizie

Cattedrali Europee – Nuove Tecnologie

19 settembre 2016

Il mondo della cultura negli ultimi anni sembra aver stretto un patto di alleanza con le nuove tecnologie per il rilancio del patrimonio artistico italiano. Proprio App, dispositivi mobile, stampa 3D, realtà aumentata possono dare una mano determinante a questo settore; facendo “parlare” direttamente i protagonisti: i monumenti.

Leggi tutto

Concorso per la realizzazione di quattro nuove vetrate in Battistero

9 settembre 2016

L’Opera della Primaziale Pisana bandisce un bando di concorso fra artisti per la realizzazione di quattro vetrate destinate a sostituire altrettante vetrate ottocentesche non più recuperabili poste al primo ordine del Battistero sulla Piazza del Duomo di Pisa.

Leggi tutto

Anima Mundi 2016 XVI edizione

4 agosto 2016

Due grandi oratori dell’Ottocento aprono e chiudono in Cattedrale Anima Mundi 2016. Si comincia sabato 10 settembre con Svatá Ludmila (Santa Ludmilla) di Antonín Dvořák, pagina da noi insolita ma fascinosissima della religiosità del tardo Romanticismo, portata a Pisa da un direttore che sta destando grande interesse, Ondrej Vrabek, alla testa di complessi fra i […]

Leggi tutto

ANIMA MUNDI 2016 – INIZIATIVE DI SOLIDARIETÀ

3 agosto 2016

Il pubblico di questa edizione di Anima Mundi avrà la possibilità di sostenere attraverso libere offerte alcune iniziative di solidarietà e assistenza sul territorio, promosse da Arcidiocesi di Pisa-Caritas Diocesana.  

Leggi tutto

Anima Mundi IX – il vincitore

30 giugno 2016

Il vincitore della IX edizione del Concorso Internazionale di Composizione Sacra Anima Mundi, indetto dall’Opera della Primaziale Pisana insieme alla Rassegna di Musica Sacra Anima Mundi, è Donato Falco. La commissione, presieduta da Sir John Eliot Gardiner, ha riconosciuto all’unanimità la composizione del M° Falco come la migliore tra quelle giunte quest’anno. Il brano vincitore […]

Leggi tutto

L’Opera della Primaziale e L’Europa

14 gennaio 2016

Con il kick off meeting del 3 giugno 2015 ha preso il via il progetto Nano Cathedral, finanziato dall’Unione Europea nell’ambito del settore delle nanotecnologie applicate ai beni culturali di Horizon 2020 con un fondo di circa 6.5 milioni di euro. In totale sono sei gli edifici monumentali che saranno per tre anni…

Leggi tutto